mercoledì 7 dicembre 2016

"Natale a Notting Hill" di Karen Swan, recensione



Titolo: Natale a Notting Hill
Autrice: Karen Swan
Genere: Contemporary Romance
Editore: Newton Compton Editori 



Giudizio:❤❤❤❤



Passione:❤❤







"Cosa stava facendo? Non ne sarebbe risultato nulla di buono. Stava volando troppo vicino al sole, abbagliata, disorientata. Il mondo di Jamie era troppo luminoso, troppo grande per lei, e del fuoco che era divampato tra loro, l'indomani sarebbe rimasta solo brace." 





Trama 

Migliaia di addobbi e luci scintillanti decorano Londra mentre si avvicina il Natale, ma Nettie Watson non è in vena né di feste né di regali. Il Natale, per lei, è solo il ricordo doloroso di quello che aveva, della vita che era abituata a fare e di chi non c’è più… Quando, con sua grande sorpresa, si ritrova al centro di una campagna mediatica senza precedenti e, ancora più inaspettatamente, attira l’attenzione di Jamie Westlake, la popstar più amata del momento, la situazione la coglie del tutto impreparata. Jamie è famoso per essere un impenitente spirito libero ma l’attrazione nei confronti di Nettie è evidente e innegabile, come del resto i suoi sforzi per ignorare i propri sentimenti e la straordinaria chimica tra loro… Nettie, dal canto suo, è alle prese con profonde ferite: il dolore per la scomparsa della madre è ancora troppo fresco e non ha idea di come lasciarselo alle spalle per accogliere la gioia di quelle luci sfavillanti, della pienezza degli abeti carichi di neve e la promessa di quell’amore che sta bussando al suo cuore…


Recensione 

#conigliettablu

Ma quanto mi sono divertita a leggere questo libro? Quanti sorrisi e risate vere e proprie sono sfuggite dalle mie labbra? Tante. 

Quando ho iniziato la lettura di "Natale a Notting Hill", mi aspettavo un romanzo semplice, senza ambizioni. Qualche decorazione qua, qualche luce colorata li, due innamorati e il gioco era concluso. 

Ebbene, mi sono dovuta ricredere. Sarà anche un romance contemporaneo, ma di emozioni me ne ha regalate davvero tante. 

In primis #conigliettablu. 

Vi giuro che sono stata davvero tentata di andare a cercare il suo profilo.. i suoi video. Immaginare questa tranquilla e pacata ragazza "qualsiasi", trasformarsi in un fenomeno di massa è stato spettacolare. 

Karen Swan ha fatto centro. E' riuscita a trasformare un cantante famoso e una ragazza comune, in due supereroi. 

In due persone in cui identificarsi. 



Mentre leggevo il modo di porsi, di ragionare di Nettie, mi sono ritrovata in lei più di una volta. Mentre Jamie... avrei voluto conoscerlo. Abbracciarlo. Toccarlo. 


"Si guardò intorno e colse gli sguardi di ogni persona sul ghiaccio puntati su di lei. Tutti sapevano; tutti avevano visto. Lacrime brucianti le riempirono gli occhi alla vista dei loro sorrisetti sardonici, l'inebriante euforia che aveva provato abbandonandosi sul ghiaccio si ritirò come un'ondata di marea, la gravità tornò ad essere una forza schiacciante sul suo petto e piombò a terra con un tonfo."

Quando Nettie  e la sua amica Jules, un po' sbronze hanno caricato il video dell'incidente avvenuto sulla pista dell' ice crush, non pensavano di ritrovarsi in un mare di guai. 


Per salvare le apparenze, e soprattutto il poso di lavoro di Nettie, hanno deciso di trasformare questo terribile errore in un'opportunità per raccogliere fondi sul tumore testicolare. 

Da qui, hanno stilato una lista dei "meme" più seguiti e gettonati e li hanno messi in pratica. 

I followers di #conigliettablu sono come impazziti. Le donazioni sono aumentate in maniera incredibile e il bel cantante Jamie, ha iniziato a seguirla ufficialmente. 

Inutile che io vi racconti quello che è successo dopo. Cupido, ignorando le loro differenze, i loro obbiettivi,  ha colpito ancora. 


"Sconvolgente? Rompere un tacco del tuo paio di scarpe preferite era sconvolgente. Graffiare la macchina era sconvolgente. Questo...questo era... devastante. Era come vivere senza pelle, come un cuore di vetro che non può battere. Questo era sopravvivere, non vivere. C'era più vita nella sua ombra." 


Ma riusciranno i due protagonisti a conciliarsi in mondi così diversi? I loro segreti e le loro storie di famiglia saranno un carico ingombrante da portare dietro. 

Se siete alla ricerca di un libro natalizio e che vi faccia anche divertire, con "Natale a Notting Hill" siete in una botte di ferro. 

Ironici, semplici e belli. 

I protagonisti sono solo da scoprire e da apprezzare! 

Un bacio, 
Angela



Nessun commento:

Posta un commento