giovedì 17 agosto 2017

"Lontano da te", special review with "L'equazione dei libri"


Bentrovati readers! 

Oggi sul blog torna una delle rubriche che amo di più: la special review con Sara del blog "L'equazione dei libri".

Questa volta abbiamo cambiato genere. Invece di un Romance, abbiamo scelto un Fantasy, ma non preoccupatevi perché l'amore di certo non manca ;) 

Come sempre qui troverete solo tre delle dieci risposte di Sara. Per leggere le altre vi basterà andare sul suo Blog. 

Siete pronti? Buona lettura a tutti! 




Trama 

Ivy Morgan è una sopravvissuta. Rimasta orfana a diciotto anni, ha imparato in fretta cosa significa doversela cavare da sola e, adesso, non permette agli altri di avvicinarsi a lei, di entrare nella sua vita. Anche perché non vuole rischiare che le facciano troppe domande su come trascorre il suo tempo. Nessuno infatti deve sapere che i genitori erano affiliati a un antichissimo Ordine segreto e che, con la loro morte, è toccato a lei ereditare la loro missione... Ren Owens è l'ultima persona al mondo per cui Ivy dovrebbe provare interesse; è impulsivo, imprevedibile, ed è troppo arrogante perfino per essere un membro dell'Élite, la sezione dell'Ordine cui vengono affidate le operazioni più rischiose. Eppure è come se Ren l’avesse stregata. Quando guarda i suoi profondi occhi verdi, Ivy sente di volere un destino diverso da quello cui è condannata: sente di volere... lui. E, per la prima volta, ha l'impressione di potersi davvero fidare. Almeno finché non intuisce che Ren le nasconde qualcosa, un segreto che potrebbe distruggere tutto ciò per cui lei ha lottato...


~Recensione~


1.Racconta in un massimo di tre righe la storia senza fare spoiler.
Ivy credeva di sapere tutto sull'organizzazione segreta di cui fa parte, ma ci sono segreti che solo "l'élite" può e deve sapere. Quando Rev, il nuovo ragazzo, è l'unico che crede a quello che le è successo iniziano a lavorare spalla a spalla. Ma, un segreto di cui nessuno dei due è a conoscenza potrebbe portare a risultati disastrosi. 

2. Qual è stato il tuo personaggio femminile preferito. Perché hai scelto lei?
IO: Ivy mi ha sorpreso. Mi sono trovata difronte ad una persona tosta sia caratterialmente che fisicamente. Dopo aver perso tutte le persone che amava, il suo andarci con i piedi di piombo con Rev è giustificato, però nel momento decisivo ha saputo fare la scelta giusta. Vogliamo parlare poi della verità finale? Voglio assolutamente sapere come reagirà!

SARA: Senza pensarci un attimo, dico Ivy! Se avete letto la serie Lux della stessa autrice, dimenticatevi di Kat, dolce e sensibile; Ivy è una tosta! E' quella ragazza che non ha bisogno di essere salvata o protetta, è una forza della natura. Irriverente e divertente, darebbe la sua stessa vita per le persone che ama. L'ho adorata!



3. Il personaggio maschile che hai preferito invece? Perché proprio lui?
Rev. Chi non vorrebbe un ragazzo con gli occhi verde muschio a proteggergli le spalle? E' stato un crescendo con lui. Ho sentito da subito che mi avrebbe regalato emozioni forti e così è stato. (P.s: ho adorato alla follia anche Campanellino!!!)


4. Il finale ha soddisfatto le tue aspettative?
IO: Il finale mi ha sorpreso e spiazzato! Di solito quando in una serie è già pubblicato il sequel evito di andare a leggere la trama e posso confermare di aver fatto la scelta giusta anche questa volta. Mi sarei persa l'effetto sorpresa.

SARA: Come al solito, ci ha lasciati con una bomba a mano pronta ad esplodere anche se diversi indizi erano stati disseminati tra le pagine del romanzo, l'autrice è abilissima a far creare rompicapi ai lettori.


5. Secondo te qual è il messaggio che l’autore/autrice ha voluto lasciare?
Questa è una domanda insidiosa. Credo che la risposta deve coincidere per forza con il carattere e il lavoro dei due protagonisti. Quando si rischia la vita ogni girono ci sono due strade: o si diventa come Ivy che evita a tutti i costi i legami, o come Rev che coglie tutte le opportunità al volo. Penso che una giusta via di mezzo sia la scelta migliore ;)

6. Qual' è la frase che ti ha colpito di più all'interno del libro?
"Forse nessuno di noi riuscirà a perdonarsi davvero sino in fondo. A volte facciamo delle cose o impediamo che ne avvengano altre, ed è impossibile tornare indietro e cambiare la situazione. Forse le nostre pessime scelte sono imperdonabili, e tutto ciò che possiamo fare è imparare dai nostri errori e non ripeterli."


7. Quale scena hai sentito più vicina a te? Perchè?
IO: La sera che precede il mercoledì fatidico. Quando Rev si presenta a casa di Ivy dopo che lei lo ha trattato uno schifo, tutto bagnato di pioggia e gli dice "Se vuoi me ne vado". Ma lei si scosta dalla porta e lo lascia entrare. Non solo dentro casa ma anche nei suoi segreti più oscuri e profondi. 

SARA: La scena del primo bacio (quella di cui sopra trovate l'estratto) è stata perfetta, patos, emozione e brividi.

8. C’è qualcosa che poteva essere migliorato? Se si cosa?
Avrei preferito avere qualche pov. Rev. Sarei curiosa di sapere se lui effettivamente non sospettasse nulla della "Rivelazione", oppure se lo sapesse. Magari in "Ritorno da te" lo scoprirò.

9. Ti è piaciuto scrivere questo tipo di post?
Scherziamo?? Io amo questi post!!! Aspetto ogni volta con impazienza la scelta del libro, poi la lettura, e in fine di poter leggere le risposte di Sara♡ 

10.Voto da 1 a 5 stelle?
Un 5 pieno! La storia e i protagonisti mi hanno stregato *-*

Spero che la Special Review vi sia piaciuta, e vi ricordo di passare dal blog "L'equazione dei libri" per andare a leggere le restanti risposte! 

Ringrazio nuovamente Sara sia per la meravigliosa lettura che ha scelto e anche per la partecipazione. 

Non vedo l'ora di rifarlo *-* 

Un bacio, 
Angela ❤

2 commenti:

  1. Come sempre il nostro post non delude mai ♡ Le tue risposte come sempre stupende! Un abbraccio ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro le tue *-* si completano a vicenda ogni volta!

      Elimina