mercoledì 8 marzo 2017

"La prima stella della notte" di Susan Elizabeth Phillips, recensione


Titolo: La prima stella della notte
Autrice: Susan Elizabeth Phillips
Genere: Contemporary Romance 
Editore: Leggereditore

Giudizio:❤❤ +/4,5
Passione:❤❤ ❤+ 


Chicago Stars Serie

  1. Il gioco della seduzione (2012) 
  2. Heaven, Texas un posto nel cuore (2012) 
  3. E se fosse quello giusto (2013) 
  4. Un piccolo sogno (2013) 
  5. Il lago dei desideri (2013) 
  6. Lady Cupido (2014)
  7. Seduttore dalla nascita (2014) 
  8. La prima stella della notte (2017)


Buon 8 Marzo Readers! E auguri a tutte le donne :* 


Avete voglia di farvi due risate durante la lettura di un romanzo? Allora avete trovato il libro giusto. 

"La prima stella della notte" è stata una lettura piacevolissima.

Se volete saperne di più.. non vi resta che leggere la recensione ;) 


Trama

Piper Dove è una ragazza ambiziosa e determinata: il suo sogno è diventare la migliore detective di Chicago e riscattare un passato difficile e tormentato. Il suo primo incarico consiste nel pedinare Cooper Graham, celebre ex quarterback dei Chicago Stars, una vera e propria stella in città. Peccato che venga scoperta quasi subito... Ora che rischia di perdere casa e agenzia, Piper non ha altra scelta che accettare il lavoro nel club alla moda di Cooper, lo Spiral, ma la vita dell'ex campione negli ultimi tempi è diventata piuttosto movimentata e rischia di coinvolgere la ragazza in affari ben più pericolosi di una crisi finanziaria. Qualcuno ce l'ha con Cooper e sta facendo di tutto per sabotare le sue attività e minarne la popolarità. Piper sa che ormai è troppo tardi per slegare il proprio destino da quello di un uomo che la attrae terribilmente e che sente poter essere quello giusto. Perché niente intriga di più lo spirito competitivo di uno sportivo che una sfida impossibile: conquistare una donna spaventata dai sentimenti.



Recensione 

E' il primo romanzo della Phillips che leggo e ancora mi domando come ho fatto a farmi scappare da sotto il naso questa serie incredibile! Probabilmente è perchè tutti i libri precedenti sono stati pubblicati diversi anni fa... Ma essendo romanzi autoconclusivi ho deciso che questo lo dovevo leggere. 

E' stata un'avventura meravigliosa! 

Credo che Piper e Cooper sia due dei protagonisti più ironici e divertenti che io abbia mai trovato all'interno di un romanzo. 

Piper con il suo lato da maschaiaccio è le sue risposte pungenti è stata un fenomeno. La sua sicurezza nell'affrontare ogni situazione di pericolo.. chi non vorrebbe avere almeno un po' del suo coraggio? 

Cooper è bello, sexy e incredibilmente stronzo! 

Se gli amori più belli nascono dall'odio... loro due sono fin da subito sulla buona strada. 

Pur essendo scritto in terza persona devo dire che non mi ha dato fastidio. L'autrice è stata brava a farci entrare in sintonia con i personaggi e l'idea del Pov alternato è stata la ciliegina sulla torta e per una volta posso dire che ha vinto l'amore, superando con un bel tiro l'odio. 

Piper è un'investigatrice privata sull'orlo del fallimento. Il padre con lei non ha avuto due pesi e due misure. L'ha sempre trattata come un maschiaccio e allo stesso tempo non gli ha mai dato l'amore di cui un bambino avrebbe bisogno. Gli voleva bene, ma la sua unica forma di comunicazione era "Piper deve imparare tutto il possibile su come difendersi là fuori".  Dopo aver acquistato l'agenzia dalla sua matrigna, si ritrova con i debiti fino al collo e quando viene scoperta a pedinare uno dei più famosi ex giocatori dei Chicago Stars, sa di essere ne guai. Guai molto, ma molto grossi!

Cooper ha avuto un'infanzia difficile. Non perchè venisse maltrattato o altro, solo che è dovuto crescere troppo in fretta. Quando ha la possibilità di scappare dal piccolo paesino in cui è cresciuto, non si guarda più indietro. Diventa una stella dei Chicago Stars e ora gestisce uno dei club più esclusivi della città. Eppure.. si accorge che c'è qualcosa che non va. Una macchina lo segue ovunque e questa strana e folle ragazza continua a stargli tra i piedi ogni volta con un travestimento diverso. 


"La realtà è che sei così abituato al fatto che tutti ti facciano inchini e riverenze che non ti rendi conto che la maggior parte della gente ti mostra solo il suo lato migliore. Hai dimenticato quanti vermi ci siano al mondo. Il tuo successo ti ha trasformato in un bimbo della giungla quando invece dovresti vivere nel mondo reale"

Quando scopre la verità.. non la prende benissimo. Però si rende conto che ha bisogno di Piper perchè nel suo club qualcuno non si comporta in maniera leale. 


Ma c'è una minaccia molto più grande dietro l'angolo che non ha niente a che fare con qualche furto di alcolici o di mance. 


Riusciranno i nostri due protagonisti a svelare il mistero senza cedere alla passione che è nata tra di loro? 


Durante la lettura più di una volta mi sono trovata a ridere da sola. Quelle grosse risate che non riesci a controllare. Quando sei da sola non ti preoccupi minimamente, ma quando sei in pubblico.. l'imbarazzo è assicurato! 

Ho apprezzato tantissimo questo romanzo. L'evolversi dei personaggi, scoprire chi erano davvero un po' alla volta è stato un viaggio meraviglioso. Non riuscivo a smettere di leggere. Ogni volta mi dicevo che doveva essere l'ultimo capitolo e puntualmente andavo avanti. 


Ho fatto il tifo per loro da subito. Sono stati l'uragano più potente della loro vita. Si sono trasformati, completati a vicenda. Sono cresciuti in maniera bellissima. 


"Aveva creduto di essere immune all'amore. E forse un tempo lo era stata. Immune a innamorarsi di qualsiasi persona che non fosse Cooper Graham."

Il finale mi ha sorpreso tantissimo. Devo ammettere che a primo impatto ho pensato "Ma che cavolo sta succedendo?" poi proseguendo nella lettura ho capito che era la scelta giusta per loro. Nonostante all'inizio può sembrare una cosa insensata altre che una catastrofe annunciata... alla fine lo accetti e lo ami. Proprio come hai imparato ad apprezzare ogni singolo lato del loro carattere. 


Non mi aspettavo tutto questo e vorrei avere il tempo per scoprire tutti gli altri libri della serie, ma per il momento andranno nella lista dei "forse un giorno". 


Non si potrebbero avere più ore per leggere? Una sola parola MAGARI! 


Se avete voglia di una storia diversa dal solito romanticismo intriso nel miele questo libro fa per voi. L'elemento chiave è l'ironia e il loro prendersi in giro. Sapranno, a modo loro, scaldarvi il cuore. 


Un bacio, 

Angela 

Nessun commento:

Posta un commento